Azistrap


Le pantere grigie corrono in sneaker

Sapevamo già che sono le sneaker le scarpe più gettonate della stagione ed è facile intuirne la ragione: sono decisamente più comode e pratiche rispetto ai tacchi alti pur più femminili e decisamente sexy.

Quello che non sapevamo però, è che le più grandi consumatrici di Puma, Adidas, Nike, Supreme, ecc… sono l’esercito di pantere grigie in costante aumento.

Ovvio che, considerando il loro potere d’acquisto più elevato, i brand si attrezzassero per conquistare questa ghiotta fetta del mercato ben felice di camminare in modo più disinvolto e, dettaglio non trascurabile, dimostrare qualche anno in meno…

Ecco dunque Moonlin da Twain (@moonlin0106) 90 anni e 100 mila follower o Licia Ferts da Viterbo (@liciaferts) 89 anni che grazie alle scarpe da ginnastica, ha superato il suo problema di protesi alle anche.

La vivacissima signora ha dichiarato di possedere sneaker di tutti i colori e di abbinarle con qualsiasi look dalla mattina alla sera. “Non si capisce perché chi è avanti con gli anni è sempre immaginato con degli orribili tacchettini ai piedi. Io quel genere di scarpe non l’ho mai adoperato”.

Fan delle sneaker anche la premier dame francese Brigitte Macron e Inès della Fressange, icona di stile e ambasciatrice di Roger Vivier, avvistata spesso per le strade di Parigi con una sneaker in tessuto tecnico e fibbia luccicante.

Anche lo storico marchio veneziano René Caovilla, diventato famoso nel mondo per le scarpe gioiello esibite dalle star sul tappeto rosso, ha proposto una collezione di sneaker decorate di strass dai colori pastello.

Insomma anche le sneaker possono essere sdoganate sotto l’abito da sera… a riprova che essendo saltata ogni regola, persino un prodotto tradizionalmente destinato ai teenager non ha più limiti di utilizzo e di età.

Galleria immagini