Azistrap


Http---media.fashionblog.it-0-053-pitti-uomo-firenze-2019 - italents

Pitti Uomo: nasce l’Utility Chic

Decisamente tramontata l’idea di fast fashion, ora la moda punta sul concetto di acquisto consapevole ovvero, la proposta di un prodotto di alta qualità su cui valga la pena investire perché utile e destinato a durare nel tempo.

Ogni capo deve assolvere a una funzione è questa la nuova via del Made in Italy e non c’è dubbio che nessuno possa battere la competenza e la creatività delle aziende italiane. Per conquistare nuovi mercati internazionali bisogna lavorare sulla ricerca applicata alla tradizione sartoriale, su un nuovo concetto di lusso destinato a quei consumatori interessati a prodotti di nicchia e su tecniche sempre più innovative e all’avanguardia. 

E a conferma di questa tendenza i dati parlano chiaro: nel 2021 gli uomini spenderanno più delle donne grazie ad una nuova generazione di giovani molto competenti alla ricerca di prodotti realmente esclusivi.

Secondo gli analisti la crescita dei consumi di moda maschile è un avvenimento epocale e nasce proprio dal bisogno di un artigianato contemporaneo in grado di produrre un lusso meno conosciuto e, proprio per questo, più appetibile.

Non resta che darsi da fare e augurare avanti tutta al Made in Italy! 

 

Mariella Milani 

Share

Galleria immagini